Gnocchi di Zucca e Patate

Eccomi tornare dopo una lunga assenza a scrivere nuovamente sul blog e a condividere con Voi le mie ricette.
Oggi qui i Toscana fa decisamente freddo e sui monti vicini c’è una fitta neve.
Questa mattina giornata di pulizie e scendendo in cantina per controllare la dispensa, li sola soletta, riposta su uno scaffale, c’era lei … la zucca mantovana.
Ultima rimasta del raccolto autunnale e pronta ad essere trasformata in un primo piatto decisamente della Domenica.

Viste le sue dimensioni non eccessive ho deciso di unirla a delle patate e di realizzare per la mia famiglia, degli gnocchi di zucca e patate.

Ingredienti
DOSI PER 4 PERSONE
  • 350 g, di polpa di zucca mantovana
  • 350 g di patate
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di noce moscata
  • pepe q,b.
  • 180 g di farina 0

Procedimento

Per prima cosa riscaldate il forno a 180° C.
Tagliate la polpa di zucca a fette piuttosto grossolane, infornatele per circa 20-25 minuti, ponendole su una teglia rivestita con carta forno.
Quando la zucca è ben cotta toglietela dal forno e lasciatela intiepidire, poi passatela al passaverdure.
Mentre la zucca si cuoce, lessate le patate con tutta la buccia in acqua salata, appena sono ben cotte (circa 25 minuti), scolatele e lasciatele intiepidire, quindi sbucciatele e passate anch’esse al passaverdura.
Unite la purea di patate alla purea di zucca in un’unica terrina.
Aggiungete la farina, l’uovo, la noce moscata, il sale e il pepe.
Impastate bene fino a che il composto risulti omogeneo, liscio ma non duro.


Sul piano di lavoro infarinato dividete l’impasto in più parti e formate con ogni parte un lungo bastoncino.
Tagliate ogni bastoncino a pezzetti delle dimensioni di circa 1 cm, poi passate ogni gnocco sui rebbi di una forchetta per dargli la rigatura caratteristica, o se lo avete, potete utilizzate il riga gnocchi.
Adesso i vostri gnocchi sono pronti per essere cotti e conditi come più Vi aggrada.

Lessate gli gnocchi per pochi minuti in acqua salata, saranno pronti non appena saliranno in superficie.
Se volete dare un gusto un po più deciso ai vostri gnocchi potete aggiungere nell’impasto un pizzico di cannella.

Ecco i miei gnocchi conditi con una fonduta di parmigiano e speck croccante.
E Voi come preparate gli gnocchi alla zucca?
Fatemelo sapere lasciando un vostro commento.
Buon Appetito 

Coralba 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *